Loading...

Meglio inclini che inclinati

by sanghino
Condividi su Facebook
11 apr 2011

Il titolo di questo post vuol prendere spunto da un articolo di un "famoso" giornalista-inviato apparso oggi su di un quotidiano torinese. In questo il Popolo Viola, quello vero intendo, quello DOC, non quello dell'appropriazione indebita (e lungi da me qualsiasi valutazione politica, è solo una questione storico-identificativa), viene dipinto come "incline a scaricare le responsabilità sull'arbitro". La parola "incline" viene usata in senso estensivo, come abitudine normale, non contestualizzata alla singola partita.

La prima lettura dell'articolo mi ha fatto andare il "sangue al cervello": ma come si permette questo "inviato", con quale diritto, non certo la cronaca, lui si prende la libertà di dipingerci in quel modo !?! Non avendo in quel momento nessuno strumento utile alla pubblicazione di un post ho avuto modo di "sbollire" un attimino e di riflettere. La prima cosa che mi è venuta in mente è stata che adesso abbiamo la certezza che per lo meno due erano gli "inviati" presenti ieri sera al Franchi: il primo era l'assistente dell'arbitro, inviato dal "pennello svedese" non sappiamo bene dove, il secondo era quello dell'articolo. La seconda considerazione che mi è venuta è stata che è meglio essere "inclini" che "inclinati", e per inclinati intendo proprio a 90° e noi, Popolo Viola orgogliosi di esserlo, inclinati non lo siamo mai stati, altri, nelle proprie passioni o nei propri mestieri, lo sono giornalmente.

Forza Viola !!!

Tags: , ,

Editoriale

Ma chi è ?

by sanghino
Condividi su Facebook
17 dic 2010

Ma chi è questo Bernardo Brovarone ? Mi sembra di capire che è un giornalista che parla di Fiorentina in radio private, giusto ?
Ma non sarà mica quello esperto di mercato che in tre o quattro anni ha fatto 1443 nomi di diversi giocatori che sarebbero dovuti venire alla Fiorentina ed è anche riuscito ad indovinarne 3 … ma mica sarà lui ?

Insomma spiegatemi chi è perchè ogni giorno c’è una voce nuova super esperta di Fiorentina ed io non riesco a stare al passo con i tempi …

Tags:

curiosità | mercato | note

Manuela Righini

by francesco
Condividi su Facebook
23 giu 2010

Oggi pomeriggio si è tenuta la cerimonia funebre per la giornalista fiorentina Manuela Righini.

La scomparsa della nota giornalista è stata, per lo meno per me che non sono del mondo del giornalismo, una notizia veramente inaspettata e devo dire, vista anche la giovane età, mi ha colpito tanto.

Prosegue...

Tags: , ,

ricorrenze | Editoriale | news

Giornalismo in declino

by francesco
Condividi su Facebook
27 mag 2010

Fiorentinanews.com pubblica un post sui cui si possono leggere le parole di un ex-tifoso della Fiorentina e giornalista, a mio giudizio, un po’ in declino, per lo meno di argomentazioni.

Mi riferisco ad Oliviero Beha, il quale, da persona di mondo qual’è, non si offenderà di sicuro, se mi permetto di rivolgergli alcune critiche. Qui di seguito potete vedere un’anteprima delle parole di Beha, ho provato a cercare riferimenti sul suo blog ma invano:

Beha_Declino

Quella su Balotelli, tra le altre cose vera, come direbbe Antonio …. ma che ci azzecca ?!? Pazzini che vale 25 … a quei tempi venderlo per 9 fu un grandissimo affare (per la cronaca sig Beha … Lionel Messi non è che è stato acquistato dalla squadretta in cui militava in Argentina per 150 milioni di Euro … è cresciuto il ragazzo. E poi lei dimostra di conoscere ben poco di cosa potrebbe prevedere il contratto di Pazzini … le faccio un esempio: lo sa Lei che se il Liverpool dovesse vendere Aquilani la Roma percepirebbe ancora altri soldi ?!? Evidentemente certi meccanismi le sfuggono … ). Poi … criticare Della Valle su argomentazioni finanziarie … è veramente ridicolo … si limiti al calcio please (sembra abbia del rancore personale … o sbaglio ?!?). Per finire Sig. Beha può farmi l’esempio di un Presidente di società di Serie A che con la propria squadra non ci guadagna in immagine e pubblicità ?!? Il denaro lasciamolo perdere … perchè se investire nel calcio significasse farsi pubblicità e guadagnarci pure …. caspita Sig. Beha, lei ha scoperto il metodo di creare il denaro !!! Eureka !!

Se proprio devo essere sincero, da un giornalista e uomo di cultura qual’è, mi aspetterei delle argomentazioni un po’ più acute: un discorso come ha fatto lui si sente normalmente al bancone di un qualsiasi bar di periferia: Egregio Signor beha, lei parla del declino della Fiorentina, ma si sorregga bene perchè pare che il risucchio sia talmente forte da trascinare anche Lei.
Per Fiorentinanews.com vorrei sottolineare quanto sia giusto parlare di “crociata” in quanto sappiamo tutti benissimo quanto siano “sciocche” le guerre fatte in nome e per conto di “poteri religiosi”, ne consegue che quello che fa Beha abbia poco di onorevole … e giustamente viene sottolineato questo.

Con cordialità e rispetto le dico che c’è solo la Fiorentina ed i suoi tifosi e lei, mi permetta, ho i miei dubbi che ne possa far parte.

Tags: ,

Editoriale

E dopo Sconcerti, beccatevi anche Beha

by francesco
Condividi su Facebook
02 apr 2010

Vi invito a leggere le parole del buon Oliviero e aggiungo, usando la sua stessa moneta, che anche il suo comunicato è assai inferiore a “Quanto è bella giovinezza …” e, nel suo caso, forse anche in maniera più grave rispetto a Diego Della Valle, essendo il buon Oliviero uomo di cultura e avvezzo all’uso di carta e calamaio, non che Diego non sia una persona colta, ci mancherebbe, è solo che è imprenditore e la sua preparazione culturale è più “economico-finanziaria” che non “filosofico-linguistica” … detto questo vediamo di chiarire dove il buon Oliviero “piscia for dai vaso”.

L’inizio è folgorante si parla di “tifosi veri” e non … Beha sottolinea la retorica di questa affermazione in maniera un po’ stizzita: coda di paglia ?!? Ma vedere in questa divisione lo schieramento dei tifosi Prandelli vs Presidente … qui vola veramente la fantasia: i tifosi veri riescono ad essere contemporaneamente pro Prandelli e pro Della Valle … ma molto semplicemente perchè sono pro Fiorentina … il tifosino, quello un po’ scipito, quello avvezzo solo alla polemica, quello rammentato nelle parole “e chi non canta resti a casa, che caz.. viene a fare qua …”, quello contro a prescindere, ecco questo è il “tifoso finto”.

Prosegue...

Tags: , , ,

Editoriale | news

Mario Sconcerti non mi è simpatico

by francesco
Condividi su Facebook
01 apr 2010

Se avessi voluto essere proprio chiaro sarebbe stato meglio dire: Mario Sconcerti mi sta sulle p…e ! Ma non in senso assoluto, solo quando parla di Fiorentina.

Sconcerti fa parte di quella cricca di giornalisti importanti, e influenti, che si professano tifosi viola, ma che poi alla resa dei conti si dimostrano estremamente faziosi e ipercritici nel senso contrario, cosa che non accade invece ad altri famosi giornalisti nei confronti di altre squadre. Insieme a Sconcerti ci metterei anche Beha, la Righini e un po’ più defilato anche Sandrelli (senior).

Eppure Mario sa essere sagace ed equilibrato, solo che quando vede viola perde la testa e si trasforma, si trasforma in qualcosa che ancora non riesco a definire bene, sarebbe necessario conoscere i motivi del suo livore nei confronti della Fiorentina, o forse sarebbe meglio dire nei confronti dei Della Valle … non so, nessuno ne parla. Comunque resta il fatto che a me non piace proprio quando parte con quelle sparate (un esempio fu la litigata in diretta su Sky con Andrea Della Valle nel lontano gennaio 2009), giornalisticamente non sarebbero neanche sbagliate, però si denota che la stessa enfasi non viene riservata a società più “potenti”.

Prosegue...

Tags: , , ,

curiosità | news | Editoriale

Fiorentina-Prandelli: Si ! Il tecnico resta a Firenze

by francesco
Condividi su Facebook
11 mar 2010

Mi scuserà Roberto Vinciguerra se riprendo pari pari il titolo del suo pezzo, però condividendone totalmente il contenuto sono sicuro che mi perdonerà.

Meglio parlare del possibile addio del mister più amato della storia gigliata così possono evitare di trattare in maniera peculiare la catastrofica stagione di Juventus e Milan, società che hanno dei monte-ingaggi sei volte superiore di quello dei viola e che, all'inizio della stagione, hanno parlato sia di scudetto che di Champions Legaue !

Questo in parole povere il succo dell’intervento di Roberto. Stiamo assistendo ad una vergognosa campagna diversiva messa in atto da “giornalai” per distogliere l’attenzione di certi lettori/tifosi da quelli che sono veramente i reali problemi di certe società. Il problema è che questa manovra destabilizza anche il POPOLO VIOLA e, purtroppo, molti operatori dell’informazione locale cascano nel tranello. Prosegue...

Tags: , ,

Editoriale

E dopo gli pseudo tifosi arrivano i simil giornalisti

by francesco
Condividi su Facebook
10 feb 2010

Giusto giusto un paio di giorni fa “mi scagliavo” contro quella frangia di tifosi perennemente insoddisfatti …. avete presente, quelli che “era meglio quando era peggio” … quelli che in qualche modo rimpiangono il “laureato” perchè pensano a quelle due vittorie in Coppa Italia … ma si dimenticano sempre di rammentarsi anche delle due retrocessioni in Serie B.
Io ricordo con piacere le due vittorie e ne sono orgoglioso, ma sul piatto della bilancia le due retrocessioni sono un macigno troppo grosso che annullano quasi totalmente quei trofei, per non parlare poi del disonore del fallimento e della C2 ...

Oggi è un continuo piagnisteo sul “braccino corto” … rimpiangono Cecchi Gori … ma sono anche gli stessi che si lamentavano del cotonato quando ci comprava Ficini (non ho niente contro di lui) … decidetevi !! Ma si sa comunque la mettiate, comunque le cose vadano, voi remate contro, a prescindere. E quindi è una battaglia persa. Io sono della Fiorentina, voi …

Detto questo ecco spuntare gli articoli insistenti sul rinnovo di Prandelli: con chirurgica precisione beccano proprio questo delicato momento della stagione per mettere in mezzo un caso che non esiste. C’era uno che diceva: “A pensar male si fa peccato, ma spesso ci si azzecca …”. Signori miei, invece di gettare al vento il vostro ed il nostro tempo (o per lo meno di quelli che ancora hanno la pazienza di leggervi) cercate di parlare di calcio, di Fiorentina: l’Italia era ed è un paese di allenatori e non di dirigenti intenti a fare i rinnovi dei contratti ! E’ un tentativo inutile e dannoso per cercare di snaturare tutti gli italiani.

In chiusura però voglio precisare una cosa: per fortuna di giornalisti così ne ce ne sono molti, anzi. Qui a Firenze abbiamo delle eccellenze in fatto di giornalismo sportivo, peccato il tifoso medio (basso) tenda troppo ad ascoltare gli altri …

Saluti e Forza Viola !!!!

Tags: , ,

Editoriale

Prandelli, i tifosi e Jovetic

by admin
Condividi su Facebook
13 nov 2008

Signore e signori ............... Mister Prandelli !!

E' il mio idolo, non lo nego, e non tanto per le capacità calcistiche (indiscusse), ma sopratutto per quelle umane. Quando oggi ho letto del suo intervento alla trasmissione radiofonica condotta da tifosi viola .... mi ha esaltato ! Grande, grandissimo !

L'altro mio idolo è ....Prosegue...

Tags: , , ,

news

Powered by BlogEngine.NET 2.8.0.0
Theme by Mads Kristensen Adattato da Francesco Mori
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

Chi Sono ...

Ovviamente un tifoso Viola. Dalla nascita.

Sono un "ragazzo" di quasi 40 anni, sono un informatico e l'unione di queste due passioni hanno portato alla nascita di questo blog (tra pochi mesi festeggerò il quinto compleanno !).

Non cercate qui le informazioni dell'ultimo momento, non sono un giornalista, semmai fatemi compagnia nel commentare tutto quello che accade intorno alla Fiorentina.

E, ricordate, il Popolo Viola siamo NOI !! Tutti gli altri sono impostori

Agli amici consiglio

RecentPosts

RecentComments

Commenti RSS

Disclaimer

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica poiché non viene aggiornato con periodicità regolare. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001.
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scrtto e ogni altro mezzo di diffusione. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure.
Le opinione espresse qui rappresentano il mio personale punto di vista e di eventuali collaboratori e non rappresentano in nessun modo l'opinione della Società ACF Fiorentina SpA e sue collegate.

© Copyright 2011