Loading...

Prandelli: prime convocazioni azzurre

by francesco
Condividi su Facebook
06 ago 2010

PORTIERI - Marchetti (Cagliari), Sirigu (Palermo) e Viviano (Bologna)
DIFESA - Motta (Juventus), Antonini (Milan), Astori (Cagliari), Bonucci (Juventus), Cassani (Palermo), Chiellini (Juventus), Lucchini (Sampdoria), Molinaro (Stoccarda).
MEDIANA - Lazzari (Cagliari), Marchisio (Juventus), Montolivo (Fiorentina), Pepe (Juventus), Palombo (Sampdoria) e De Rossi (Roma).
ATTACCANTI - Amauri (Juventus), Balotelli (Inter), Cassano (Sampdoria), Borriello (Milan), Giuseppe Rossi (Villarreal) e Quagliarella (Napoli).

Devo dire che sono sorpreso … e non poco.

Prosegue...

Tags: ,

nazionale | news

Una nuova stagione

by francesco
Condividi su Facebook
14 lug 2010

Il titolo di questo post può avere due diverse chiavi di lettura, non alternative. E’ innegabile che con le visite mediche dei giorni scorsi e i test fisici di oggi sia iniziata ufficialmente la stagione agonistica 2010/2011 ed è altrettanto innegabile che con l’avvicendamento alla guida della squadra da parte di Sinisa Mihajlovic che prende il posto di Claudio Cesare Prandelli sia iniziata una nuova stagione programmatica.

L’addio di Prandelli come tutti sappiamo è stato gestito male e “comunicato” peggio, ma personalmente non vedo colpe nè nella proprietà nè tanto meno nel Mister, sono solo cambiati gli interessi e le prospettive, cose che capitano (anche se sinceramente avrei preferito un Prandelli Viola per altri 10 anni). Adesso però c’è Sinisa e tutti i Tifosi Viola devono sostenerlo. E assolutamente non voglio entrare nell’argomento “amicizie” del nuovo Mister …

Prosegue...

Tags: , , ,

Editoriale | mercato | campionato

Azzurri a casa: trovata la retta via

by francesco
Condividi su Facebook
25 giu 2010

Si, la retta via per questa Nazionale così sconclusionata non poteva che essere quella del ritorno a casa. Ma in fondo non c’è niente da recriminare, questo ci siamo meritati e questo abbiamo raccolto. Nel nostro caso c’è giustizia sportiva.

I perchè di questo fallimento sono facilmente individuabili, mancano semplicemente i talenti. E’ una squadra, la Nazionale, fatta di buoni giocatori, da pochi e logori campioni e da nessun fuoriclasse. Questo è quello che offre il panorama calcistico nazionale e questo dobbiamo utilizzare. Baggio, Del Piero, Totti … fuoriclasse conosciuti in ogni angolo del mondo, oggi non esiste un giocatore, dico uno, di caratura mondiale. A mio avviso sarebbe giusto che in Federazione facessero un piccolo esame di coscienza ed iniziassero ad incentivare pesantemente la gestione delle giovani promesse che abbiamo in Italia. Certo non possiamo andare contro le leggi e limitare quindi il numero di stranieri, ma dobbiamo per forza, a questo punto, studiare dei mezzi per fare in modo che l’utilizzo di giocatori locali sia maggiormente conveniente.

Prosegue...

Tags: , , ,

coppa | nazionale | Editoriale

Ci vediamo dopo Cesare !!!

by francesco
Condividi su Facebook
04 giu 2010

Ecco la lettera che Cesare Prandelli ha lasciato per tutti:

A chi mi incontra per strada e mi chiama “Cesare”; a chi ha preso la pioggia, il sole, il vento al Franchi; a chi ha fatto le vacanze a Folgaria, a Castelrotto e a Cortina;
a chi ha pianto per un rigore sbagliato o per la gioia di Anfield; a chi ci ha creduto come me e si è emozionato per una solitaria bandiera viola ad una finestra;
a chi ha pensato che, nonostante sbagliassi qualche cambio, ero comunque una persona per bene; a chi ha saputo capire ed apprezzare il significato del silenzio;
a chi ha fatto centinaia di chilometri per dire “io c’ero”, quelli di Verona, di Torino e che hanno pianto di gioia con noi; a quelli che ci aspettavano all’aeroporto la notte per cantare “forza viola”;
a chi urlava “falli correre” e a chi ha corso; a chi mi diceva, toccandomi ogni volta l’anima, “Grande Mister, uno di noi” oppure “parlare con te è come se parlassi con un parente”, fratello, zio cugino, padre non fa differenza.
A tutti, a Firenze con la sua eleganza un po’ malinconica, la sua diffidenza e la sua generosità, devo dire solo due cose: grazie e vi porterò sempre nel mio cuore.

Cesare Prandelli

Saluti, ricordi, abbracci, tutti hanno in qualche modo voluto lasciare un ricordo al nostro Mister per il grande percorso che insieme abbiamo fatto, io mi aggiungo a tutti gli altri: un grosso in bocca al lupo per l’esperienza da CT della Nazionale ed un arrivederci, subito dopo, di nuovo sulla panchina della Fiorentina.

Grazie di tutto e forza Viola, sempre !

Tags:

Editoriale

Mi chiedo perchè

by francesco
Condividi su Facebook
28 mag 2010

Doveva essere un saluto a Prandelli eppure c’è chi è riuscito a farlo diventare un momento di contestazione che era assolutamente fuori luogo in quel momento.

Non era meglio fare un coro in più a Cesare piuttosto che perdersi in qualcosa di così poco sensato ? Mi pare di capire che molti abbiano ormai fatto l’idea che tenere per Prandelli significhi obbligatoriamente essere contro la società … spiegatemi dove sta scritta questa cosa ?
Senza considerare che tutto ciò non giova a nessuno, men che mai alla Fiorentina stessa.

Lo dico sinceramente: anche oggi è stata persa un’occasione per tributare il giusto saluto ad un uomo estremamente degno di rispetto, portatore di valori ed insegnante prima di vita e poi di calcio. Auguro a Cesare di poter continuare a dispensare quei valori che così tanto lo distinguono dalla massa, anzi credo proprio che la Nazionale sia il posto adatto per proseguire questo suo cammino.

Con la speranza che questo sia solo un arrivederci e con la certezza che un pezzetto di fiorentinità rimarrà per sempre nel tuo cuore, ti saluto e ti ringrazio.

Ciao Mister Prandelli e Forza Viola !!

Tags: , ,

Editoriale

Scaricare la delusione su Prandelli ? Ma anche no …

by francesco
Condividi su Facebook
29 apr 2010

I tifosi viola indubbiamente in questo momento sono delusi, e non potrebbe essere altrimenti. Ma proprio perchè i sentimenti di rabbia e di delusione sono così persistenti bisognerebbe aspettare a dare “sentenze” e a cercare per forza un capro espiatorio. Per trovarlo poi dove ?!?! In Prandelli ?!? Ma su, io cerco di rispettare ogni idea o parere, ma questa teoria de “l’allenatore colpevole” non è universalmente applicabile in ogni contesto o situazione. Non è possibile che un allenatore nel giro di un anno si “beva” il cervello.

Per avvalorare la mia e quella di molti altri, prendo a prestito una cosa scritta da Roberto Vinciguerra:

"Ho notato che molti tifosi, anche in radio, fanno notare che le 15 sconfitte in campionato di Prandelli potrebbero essere una buona motivazione per allontanare il mister da Firenze.
Nel 1990, dopo 4 anni di permanenza a Manchester, Alex Ferguson perse la bellezza di 16 gare in campionato, eppure nessun dirigente dello United si sognò si sollevarlo dall'incarico. Negli anni successivi sarebbero arrivati 11 titoli nazionali e svariate coppe internazionali..."

Condivido totalmente e ancora una volta sottolineo che i vecchi strali del provincialismo puntualmente, alla prima difficoltà, riaffiorano paurosamente … Di sicuro qualcuno se ne uscirà fuori dicendo: “Ma noi non siamo il MU !!” … è vero, e con la mentalità che ancora persiste non lo saremo mai, ad iniziare da certi ambienti del tifo, e di solito non sono quelli più “caldi”.

Forza Viola e Forza Prandelli !!!

Tags: , ,

Editoriale | news

Mi sono vergognato

by francesco
Condividi su Facebook
28 apr 2010

Ormai sono passati tre giorni, il rischio di esprimermi a suon di volgarità dovrebbe essere passato, ma non è detto. Vedremo con l’andar della stesura di questo post se il ripensare a quei misfatti in qualche modo disturbi nuovamente il fragile equilibrio che ho raggiunto.

Si, mi sono vergognato per loro … nel senso che se fossi stato un giocatore della Fiorentina, domenica scorsa avrei avuto difficoltà ad alzare la testa per guardare negli occhi un qualsiasi sostenitore viola … certo ciò sarebbe potuto succedere solo fuori dello stadio: molti tifosi erano giù usciti dal Franchi ancor prima del fischio finale. E come dare loro torto ?!?

Credo che sia stata una delle partite più brutte … anzi, rettifico, si perchè non è che abbiamo giocato male, che per altro è una cosa che può anche accadere, non abbiamo proprio giocato, non abbiamo corso, non abbiamo sputato sangue fino al 90esimo. E nonostante questo ci siamo anche ritrovati con tre infortuni dopo 30 minuti di gara !
Questa seconda parte di stagione è stata frustrante, alcuni sporadici risultati positivi (parlo del campionato) sembravano più frutto della casualità che non di reale merito. Fortuna vuole che la soglia retrocessione è molto bassa altrimenti c’era anche da stare attenti alle spalle.

Insomma, la gara persa in casa con il Chievo per due a zero è stata una cosa indegna da vedere: la città di Firenze, i tifosi viola meritano di più !! Prosegue...

Tags: , ,

campionato | Editoriale | partita

Prandelli: Pronto a firmare per altri 5 anni

by francesco
Condividi su Facebook
12 mar 2010

Alla faccia di tutti i “giornalai”, di tutti gli pseudo-tifosi, dei fomentatori, dei giornali che si basano sulle falsità …

Certo adesso se ne uscirà fuori qualcuno che dirà: “ma non è mica stato chiaro” … ma una martellata sullo scroto non ve la tirate mai ?!?!

E dopo il filmato anche la trascrizione ripresa da Violachannel :

Prosegue...

Tags: , , , ,

news | partita | campionato

Ma non è l’ora di smetterla

by francesco
Condividi su Facebook
12 mar 2010

Ennesima vicenda ai limiti del paradosso ai danni del POPOLO VIOLA. Dopo che era stata autorizzata la trasferta dal CASMS e vista la vigente normativa, la quale prevede che a disposizione dei tifosi ospiti siano riservati almeno il 5% dei posti totali … arriva la Questura di Napoli e autorizza la vendita di SOLI 30 biglietti !!!!
Le associazioni dei tifosi viola hanno a questo punto declinato l’offerta dopo aver anche dichiarato che sarebbero stati sufficienti 300 biglietti … non ho parole: voi come la definireste questa vicenda? Io una “presa per i fondelli” …

Per concludere vorrei fare anche un accenno alla solita soap-opera virtuale su Prandelli, virtuale in quanto esiste solo per alcuni organi di informazione.

Il vertice Fiorentina-Prandelli deve andare in scena al più presto. A chiederlo in particolare sono i tifosi, preoccupati per la diffusione di molteplici voci circa il futuro dell'allenatore e per una mancanza di chiarezza su questa vicenda. Davanti all'ennesima sparata di un accordo già fatto tra Prandelli e la J**e, la società ha deciso di declassarla a voce di corridoio di quarta mano, per questo motivo nemmeno meritevole di una smentita. Ma quanto si potrà continuare in queste condizioni? E poi non dimentichiamoci che è in questo momento che si pongono le basi per la prossima stagione.

Il trafiletto che ho riportato sopra proviene da un sito che parla esclusivamente di Fiorentina , ma a leggerlo non parrebbe. I tifosi, quelli veri, non hanno mai chiesto niente a Prandellli ritenendolo persona onorabile e di parola, e se lui ha firmato un contratto anche per il prossimo anno, non si capisce cosa si debba temere adesso … Un consiglio a tutti gli amici del POPOLO VIOLA: quando incontrate un articolo che parla del futuro di Prandelli … non lo leggete, vi risparmierete un sacco di fregnacce !!!

Forza Viola e Forza Prandelli: uno di noi !!!

Tags: , ,

Editoriale | news

Fiorentina prima della classe: sconfitto il Liverpool 1 a 2

by francesco
Condividi su Facebook
10 dic 2009
G-O-D-I-A-M-O !!!!


Si godiamo di questa magnifica stagione della Fiorentina con un meritato primo posto nel girone di qualificazione agli ottavi di finale della Champions League. Magnifici tutti i giocatori, magnifico Prandelli e la società tutta.

Per celebrare l’obbiettivo lascio la parola agli umori del popolo viola e degli italiani in genere …

Gazza_LiverpoolFiorentina3

Sottoscrivo, anche se il Liverpool è in un momento particolare, non credo che sia semplice andare in casa loro a giocarsela a viso aperto senza nessun timore reverenziale. Prosegue...

Tags: , , , , ,

coppa | partita

Powered by BlogEngine.NET 2.8.0.0
Theme by Mads Kristensen Adattato da Francesco Mori
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

Chi Sono ...

Ovviamente un tifoso Viola. Dalla nascita.

Sono un "ragazzo" di quasi 40 anni, sono un informatico e l'unione di queste due passioni hanno portato alla nascita di questo blog (tra pochi mesi festeggerò il quinto compleanno !).

Non cercate qui le informazioni dell'ultimo momento, non sono un giornalista, semmai fatemi compagnia nel commentare tutto quello che accade intorno alla Fiorentina.

E, ricordate, il Popolo Viola siamo NOI !! Tutti gli altri sono impostori

Agli amici consiglio

RecentPosts

RecentComments

Commenti RSS

Disclaimer

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica poiché non viene aggiornato con periodicità regolare. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001.
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scrtto e ogni altro mezzo di diffusione. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure.
Le opinione espresse qui rappresentano il mio personale punto di vista e di eventuali collaboratori e non rappresentano in nessun modo l'opinione della Società ACF Fiorentina SpA e sue collegate.

© Copyright 2011