Loading...

Rubare alla Roma: Orgasmico !! Silenzio di Ramy: Non ha prezzo !!!

by sanghino
Condividi su Facebook
19 set 2016

Che dire, la vittoria di ieri sera ha quel sapore meraviglioso ...

Per quello che mi riguarda vincere con la Roma viene secondo solo a vincere con i gobbi. Vincere poi in questo modo, rubando platealmente, è "orgasmico" !!!

Pensare infine al silenzio assordate di tale Ramy Abbas ... Non ha prezzo !!! LOL !!

Avanti Viola !!

Tags: ,

campionato | Editoriale

Ottima la prima

by francesco
Condividi su Facebook
27 ago 2015

Fiorentina – Milan 2-0
Marcatori: M.Alonso; J.Ilicic;

I beccamorti tacciono. La Fiorentina fa sua la prima di campionato contro un Milan a mio avviso sopravvalutato e costruito senza tenere conto delle reali necessità della squadra già emerse nella scorsa stagione.

La partita è sempre stata sotto il controllo della Fiorentina, anche quando c'era parità numerica si aveva la sensazione, netta, che il Milan non fosse in grado di reggere l'urto. Il centrocampo viola, con Borja Valero e Milan Badelj ha sempre sovrastato gli avversari. Kalinic, pur non riuscendo a sfruttare una ghiotta occasione da rete, lascia una buona impressione. Ordinato tutto il reparto difensivo, per la verità non troppo impegnato quindi aspettiamo altra occasione per dare un giudizio. Tatarusanu ingiudicabile. Ilicic il migliore in campo senza ombra di dubbio.

Insomma, la Fiorentina, alla prima apparizione, pare molto più squadra di un Milan che ha speso quasi 100 milioni senza, per adesso, avere la benché minima parvenza da squadra di calcio. A noi manca forse un centrocampista ed un terzino destro, poi saremmo al completo. Certo se dovessero arrivare questi due giocatori è auspicabile che non siano solo per far numero, bensì per fare la differenza.

Intanto il mercato (finalmente) sta volgendo al termine, si porterà via tutte le polemiche (inutili) che nascono d'estate e spero anche che segni la fine dell'ultima storiaccia: Joaquin.

Si perché lo spagnolo, gran bel giocatore e fino ad oggi anche gran signore, si è messo in testa ad una settimana dalla chiusura del mercato di non voler più stare a Firenze e che l'unica squadra in cui potrà giocare con felicità sarà il Betis di Siviglia. Caro Gioacchino, tutta Firenze ti vuole un gran bene, però pretendere di andartene senza che ci sia la disponibilità a pagare per il tuo cartellino mi pare proprio una pretesa fuori luogo. Si legge di 250 mila euro offerti dal Betis … via, ma cos'è? Una presa per i fondelli? Se ti vogliono e tu vuoi loro, trovate il modo di mettere insieme quei 5 milioni e te ne vai. Altrimenti rimani, fai il professionista ed il prossimo anno vai dove ti pare gratis. Però smettiamola con tutte queste manfrine stucchevoli.

Intanto la testa verso il Toro.

Forza Viola !

Tags: , , , ,

campionato | Editoriale | partita

Come prima, più di prima, t’amerò

by sanghino
Condividi su Facebook
16 set 2013

La terza giornata di campionato è quasi archiviata, manca solo Parma-Roma che si giocherà questa sera. E’ stata una giornata pesantissima, non solo per i due punti persi e che avrebbero significato vetta della classifica, quello che veramente pesa è che Gomez sarà out per un paio di mesi, Cuadrado per uno ed il Pek è probabile salti almeno tre gare di campionato. Insomma, niente male per un tranquillo weekend di … calcio.

E’ innegabile che la Fiorentina negli ultimi due anni ha avuto una crescita straordinaria dal punto di vista del gioco, non altrettanto velocemente però è cresciuta una certa mentalità. Ieri, come troppo spesso accade, la direzione arbitrale è stata pietosa e questo ha portato i viola ad innervosirsi, gravi errori dell’arbitro e gravi errori dei giocatori viola.

Ma guardiamo avanti, giovedì siamo ancora in scena per il primo turno di Europa League e non possiamo prendere sottogamba nessun impegno. Io poi sono convinto che la Fiorentina abbia uomini e mezzi per superare questo periodo avverso.

Forza Viola !!!

Tags: ,

Editoriale | campionato | partita

Orgoglio Viola

by sanghino
Condividi su Facebook
27 mag 2013

Ieri si è assegnata la Coppa Italia, ultimo atto di questa stagione 2012-2013. Adesso è tempo di bilanci e di classifiche. In attesa ovviamente che tutto venga ben presto dimenticato soppiantato dall’ormai imminente calciomercato.

I gobbi, purtroppo, si confermano ancora vincitori del campionato. Con tutto il disprezzo che suscita in me quella maglia non posso esimermi dall’affermare che oggi sono in effetti i più forti in forma. All’eterna ricerca del loro “top player”, ogni anno decine di nomi, ma poi alla fine non arriva mai nessuno. Ancora lontana dai vertici europei del calcio.
Il Napoli è ancora secondo, è lì ma non riesce a fare l’ultimo gradino per raggiungere la vetta. La partenza di Mazzarri potrebbe rappresentare un bivio rischioso, ma forse più che la partenza del vecchio Mister, è l’arrivo di Benitez a rappresentare un’incognita. Partiranno in tanti, primo fra tutti Cavani.
E così arriviamo alla terza piazza, l’ultima del podio. Ci troviamo una squadra “abusiva” quel Milan che fino all’ultima giornata è stato in bilico fra fallimento stagionale e quasi fallimento. Alla fine riesce, a discapito della Fiorentina, a raggiungere l’ultimo posto Champions, ma per loro sarà dura. Dovranno rifondare tutto, a partire dal tecnico, voluto da zio Fester e delegittimato dal padrone.
Arriviamo coì alle posizioni Europa League. Quarta posizione per la nostra meravigliosa Fiorentina. I gigliati compiono un’autentica prodezza arrivando quarti e rischiando fino a 5 minuti dal termine del campionato di compiere un vero e proprio miracolo calcistico. Peccato, di sicuro meritavamo molto più noi che non il Bilan. Serviranno alcuni innesti, ma il grosso della squadra già c’è. Jovetic partirà di sicuro (voglio sperare che la dirigenza lo mandi fuori dall’Italia), forse anche il Pek. Intanto però abbiamo il nuovo Pepito Rossi, Vecino e Wolsky. Sono fiducioso per il futuro. E io mi auguro che si possa lottare fino in fondo in Europa League.
Quinto posto per l’Udinese. Vendono ogni anno i migliori ma nonostante questo sono sempre lì, una certezza. Peccato però che snobbino così pesantemente le Coppe Europee.
Infine la Lazio. Arriva in EL attraverso la vittoria in Coppa Italia. Con l’innesto di qualche buon giocatore Lotito si potrebbe togliere qualche soddisfazione.

Le escluse: Inter e Roma. Che dire, a me non dispiace affatto. Sono due squadre sfasciate, l’Inter è proprio a zero, la Roma aveva abbozzato un progetto sportivo che è poi naufragato.

Forza Viola !!!

Tags: , , ,

campionato | Editoriale

Buona la prima

by sanghino
Condividi su Facebook
27 ago 2012

Fiorentina – Udinese 2 – 1
Reti: Maicolsuel (U), Jovetic 2 (F))

Fiorentina: 1 Viviano, 4 Roncaglia, 2 Gonzalo Rodriguez,15 Nastasic; 16 Cassani, 92 Romulo, 7 Pizarro, 20 Borja Valero, 23 Pasqual (C); 8 Jovetic, 22 Ljajic. All. Montella
A disposizione: Neto, Hegazy, Olivera, El hamdaoui, Aquilani, Cuadrado, Lupatelli, Fernandez, Seferovic, Lazzari, Capezzi, Camporese.

Udinese: 1 Brkic; 5 Danilo, 16 Coda, Hertaux; 6 Faraoni, 7 Badu, 18 Battocchio, 88 Willians, 26 Pasquale; 77 Maicolsuel, 24 Muriel. All. Guidolin
A disposizione: Pawlowsky, Angella, Basta, Di Natale, Domizzi, Benatia, Forestieri, Armero, Fabbrini, Gabriel Silva, Pereyra, Zielinsky.

Che dire, buona la prima, anzi, più che buona. Si perchè finalmente si è visto giocare a calcio con una logica. In certi momenti il fraseggio a centrocampo palla a terra sembrava fatto da gente che gioca insieme da anni invece che da pochi giorni. I piedi buoni ci sono, e si vedono tutti.
Di sicuro ancora ci sono tanti automatismi da sistemare, c’è da inserire un attaccante di peso la davanti, ma la sensazione è che l’idea di gioco ci sia, ma soprattutto sembra che i giocatori credano in questa idea.

A parte Jovetic che segna due gol, io lascerei una menzione particolare al reparto di centrocampo: Borja Valero, Pizarro, Romulo e Aquilani in sua sostituzione hanno offerto sprazzi di bel gioco e tutto lascia intendere che questo reparto sarà quello che ci darà maggiori soddisfazioni.

Sabato pomeriggio poi bisogna sottolineare come anche la risposta del pubblico sia stata ottima. Mi ha lasciato un po’ perplesso il dato sugli abbonamenti: poco meno di 12 mila a cui devono essere aggiunti circa 700 relativi ai carnet da 10 gare venduti anche i tifosi senza tessera. Ecco, questo secondo dato mi lascia veramente perplesso. Dopo tutte le proteste degli scorsi anni e visto che è stato possibile mettere su quella formula mi sarei aspettato una risposta un po’ più concreta. Invece solo 700.

Ma va bene così, vorrà dire che i DV incasseranno di più nella vendita di singoli biglietti.

Ultimissima e poi chiudo: come dice il mio amico Vinciguerra la Fiorentina compie gli anni il 29 Agosto e non il 26 !!!

Tags: , , ,

campionato | partita

Bona la prima

by francesco
Condividi su Facebook
12 set 2011

Mi rendo conto che il titolo del post non sia il massimo dell'originalità, ma non mi veniva altro. Comunque, la prima è stata veramente "bona!". Sotto molti aspetti.

Al varco si aspettavano, in ordine sparso: la squadra, la tifoseria, la società e il Mister Mihajlovic.

La squadra
Si è mossa bene, dopo diverse gare (troppe) si è finalmente visto un filo logico alle trame di gioco. Alcuni elementi non sono ancora al top della condizione fisica, altri invece, vedi Pasqual, sono già carichi a dovere.
Boruc (voto 6) è stato poco impegnato, un tiro dalla distanza ed un'uscita con i piedi, mentre sui legni colpiti dai felsinei non avrebbe potuto fare niente.
Cassani (6) buon esordio anche se è parso fin troppo intimidito nella fase propositiva, meglio in copertura. Prosegue...

Tags: , , , , , ,

campionato | news | partita

Deliri di fine stagione

by francesco
Condividi su Facebook
12 mag 2011

Il campionato è praticamente finito, specialmente per quelle squadre come la Fiorentina che ormai sono fuori da ogni gioco. Si potrebbe discutere della prestazione offerta con l'Inter, ma sarebbe una discussione sterile e di sicuro poco interessante. Si potrebbe discutere di calciomercato, in questo caso però c'è il forte rischio di farsi travolgere dalle "chiacchiere" da bar che da un pezzo stanno circolando. Preferisco attendere i fatti del mercato e parlare su quelli.
Certo, possiamo provare a fare quel giochetto che facevo da ragazzino provando a stilare la formazione dei miei sogni per il prossimo campionato. Questo si lo possiamo fare.

Prosegue...

Tags: , , , , , ,

campionato | Editoriale | news | partita

La scoperta dell'acqua calda

by sanghino
Condividi su Facebook
09 mar 2011

Oggi De Laurentiis ha esternato un concetto "nuovo".

Il suo odierno lamento riguarda le tre strisciate, secondo il suo originale pensiero esse dovrebbero partecipare ad un campionato a parte mentre le rimanenti 17 in un altro. Che dire ... non lo aveva mai detto nessuno, bravo il nostro De Laurentiis !!

Sarcasmo a parte, le sue parole, come quelle di tutti gli altri Presidenti che di volta in volta esternano questo concetto, risultano scoordinate rispetto al coro. In tutti questi anni non ho mai visto veramente impegnarsi le società in sede di Lega (ma anche no) facendo fronte comune. Tutti se ne stanno zitti zitti fino a quando non arivano lì, come accade oggi al Napoli, ad un passo dell'ambito traguardo dello Scudetto. Capitò anche ai Della Valle e a loro si unì per un breve periodo Zamparini. Ogni tanto ho sentito questi concetti o simili anche da Cellino, ma ci provano anche le due squadre capitoline anche se, se proprio vogliamo essere sinceri, loro vantano talmente tanti crediti in fatto di "spintarelle" che forse la cosa migliore è starsene "boni boni".

Comunque, per concludere, mi voglio unire a questa semplice e banale protesta, ma sempre pur vera. Facciamo due gironi: da una parte ci metterei le tre strisciate più anche i giallozozzi. Dall'altra tutte le altre. Le prime due di ogni girone si sfidano al meglio delle 5 partite per aggiudicarsi il campionato. Le probabilità di vedere vincere qualche alternativa alle solite tre salirebbe enormemente.

Indubbiamente il calcio è da riformare, partire da questa la vedo dura, altre riforme forse più semplici e facilmente fattibili potrebbero essere adottate. Mi vengono in mente di getto: tempo effettivo, semplificazione del fuorigioco, introduzione di soluzioni tecnologiche per quel che riguarda i gol fantasma, moviola in campo fruibile in maniera ponderata e regolamentata (per esempio due volte a partita per ogni squadra). Ma ce ne sarebbero tante altre ... anzi quasi quasi ci farei un sondaggio ...

Forza Viola !!

Tags: , , , , , , ,

curiosità | Editoriale | news

Resoconti e consuntivi di fine anno

by Francesco
Condividi su Facebook
29 dic 2010

Anche il 2010 volge al termine e, come sempre, l'approssimarsi del capodanno, vede il proliferare dei classici consuntivi. E chi sono io per potermene esentare ?

E allora mi allineo alla tendenza predominante e cercherò di trarre qualche conclusione su questo anno solare non proprio felice per i colori viola. Cercherò di rammentarmi quelli che secondo me sono stati gli accadimenti che più di tutti hanno influenzato l'andamento in questi 12 mesi. certo non vuol essere una lista esaustiva, solo una riflessione che spero alcuni di voi abbiano la voglia di integrare con commenti vari. Prosegue...

Tags: , ,

Editoriale

Una nuova stagione

by francesco
Condividi su Facebook
14 lug 2010

Il titolo di questo post può avere due diverse chiavi di lettura, non alternative. E’ innegabile che con le visite mediche dei giorni scorsi e i test fisici di oggi sia iniziata ufficialmente la stagione agonistica 2010/2011 ed è altrettanto innegabile che con l’avvicendamento alla guida della squadra da parte di Sinisa Mihajlovic che prende il posto di Claudio Cesare Prandelli sia iniziata una nuova stagione programmatica.

L’addio di Prandelli come tutti sappiamo è stato gestito male e “comunicato” peggio, ma personalmente non vedo colpe nè nella proprietà nè tanto meno nel Mister, sono solo cambiati gli interessi e le prospettive, cose che capitano (anche se sinceramente avrei preferito un Prandelli Viola per altri 10 anni). Adesso però c’è Sinisa e tutti i Tifosi Viola devono sostenerlo. E assolutamente non voglio entrare nell’argomento “amicizie” del nuovo Mister …

Prosegue...

Tags: , , ,

Editoriale | mercato | campionato

Powered by BlogEngine.NET 2.8.0.0
Theme by Mads Kristensen Adattato da Francesco Mori
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

Chi Sono ...

Ovviamente un tifoso Viola. Dalla nascita.

Sono un "ragazzo" di quasi 40 anni, sono un informatico e l'unione di queste due passioni hanno portato alla nascita di questo blog (tra pochi mesi festeggerò il quinto compleanno !).

Non cercate qui le informazioni dell'ultimo momento, non sono un giornalista, semmai fatemi compagnia nel commentare tutto quello che accade intorno alla Fiorentina.

E, ricordate, il Popolo Viola siamo NOI !! Tutti gli altri sono impostori

Agli amici consiglio

RecentPosts

RecentComments

Commenti RSS

Disclaimer

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica poiché non viene aggiornato con periodicità regolare. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001.
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scrtto e ogni altro mezzo di diffusione. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure.
Le opinione espresse qui rappresentano il mio personale punto di vista e di eventuali collaboratori e non rappresentano in nessun modo l'opinione della Società ACF Fiorentina SpA e sue collegate.

© Copyright 2011