Loading...

Fiorentina-Catania 2-0, continua la marcia di avvicinamento alla zona Champions

by francesco
Condividi su Facebook
15 dic 2008

Due le reti della Fiorentina come contributo ad una giornata da record che vede segnare il record di 41 reti realizzate complessivamente nella giornata.

Alcuni risultati sono stati estremamente "rocamboleschi", rimonte, sorpassi, contro sorpassi, insomma è stata una giornata all'insegna dell'incertezza, dove le difese sono state "impallinate" a dovere e dove gli attaccanti invece hanno potuto gioire ripetutamente.

Tornando alla partita di Firenze, è necessario dire che il Catania è una buona squadra e per un tempo è riuscita ad imbrigliare il gioco dei viola avendo anche una clamorosa occasione da rete sfruttata male dalla torre Plasmati il quale, forte delle sue sponde, è riuscito ad andare di testa anche quando non era necessario. Durante il primo tempo il gioco è passato spesso nella zona sotto la gestione Montolivo-Vargas con il peruviano spesso ben oltre la linea mediana. nel secondo tempo invece al contrario, si è avuta prevalenza di gioco sulla fascia di competenza Comotto-Kuzmanovic. Ciò è dovuto all'assenza di Felipe, sostituito da Donadel il quale è ancora meno dotato nella fase di impostazione rispetto al brasiliano e quindi è meno propenso a catalizzare il gioco. Comunque sia l'apporto di Donadel, specie in fase di interdizione, è stato buono, un po' di lavoro sui tiri da lontano sarebbe gradito (più per la mira che per la potenza).

La prima rete vede protagonisti prima Comotto, resiste ad una carica andando via all'uomo di potenza, poi Kuzmanovic, il quale servito dal terzino ex-granata, penetra in area dal vertice destro servendo un assist rasoterra per il cecchino Mutu piazzato sulla linea dell'area piccola, colpo dal basso verso l'alto proprio sotto la traversa.

La seconda rete ha come protagonisti prima Montolivo, il quale lancia alla perfezione in profondità Gilardino. Doppio dribling aereo ai danni di un difensore e del portiere e palla in rete per la dodicesima volta in questo campionato (senza rigori). Alberto adesso condivide la prima piazza della classifica marcatori con Di Vaio e Milito.

La difesa è stata precisa nelle poche poche volte in cui è stata chiamata in causa, bene la coppia centrale, buone anche le sortite in avanti dei laterali con un Vargas in costante progressione. Frey inoperoso ma sempre attento

Bene anche la linea mediana, forse meno "giocosa", ma abbastanza dinamica e veloce nella circolazione della palla. Dei tre forse l'unico un po' meno ispirato è parso Donadel.

Non troppo bene nel primo tempo Santana, si è incartato più volte e mai è riuscito a saltare l'uomo, non era in giornata e lo si è visto. Diverso il discorso nel momento in cui entra Jovetic a ricoprire il ruolo, velocità, dribling, un paio di punizioni trovate al limite dell'area ed un palo fanno da corollario da una brillante prestazione del giovane Jo-Jo.

Come dicevo prima, il Catania tecnicamente è inferiore, ma il lavoro svolto da Zenga si nota e la squadra offre una buona prestazione la dove la differenza l'hanno fatta i fuoriclasse. Adesso manca solo la gara con la Sampdoria (e quella con il Torino in Coppa Italia) poi saranno vacanze e a partire dal primo di gennaio ritiro nella mite Marbella, già sede per due volte della preparazione invernale. In un primo momento era prevista anche una tournè, ma poi annullata.

Due vittorie prima della sosta non sarebbero male e ci permetterebbero di passare con estrema tranquillità il Natale, forza Fiorentina manca poco ....

Forza Viola !!

Tags: , , , , ,

campionato | partita

Commenti chiusi

Powered by BlogEngine.NET 2.8.0.0
Theme by Mads Kristensen Adattato da Francesco Mori
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

Chi Sono ...

Ovviamente un tifoso Viola. Dalla nascita.

Sono un "ragazzo" di quasi 40 anni, sono un informatico e l'unione di queste due passioni hanno portato alla nascita di questo blog (tra pochi mesi festeggerò il quinto compleanno !).

Non cercate qui le informazioni dell'ultimo momento, non sono un giornalista, semmai fatemi compagnia nel commentare tutto quello che accade intorno alla Fiorentina.

E, ricordate, il Popolo Viola siamo NOI !! Tutti gli altri sono impostori

Agli amici consiglio

RecentPosts

RecentComments

Commenti RSS

Disclaimer

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica poiché non viene aggiornato con periodicità regolare. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001.
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scrtto e ogni altro mezzo di diffusione. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure.
Le opinione espresse qui rappresentano il mio personale punto di vista e di eventuali collaboratori e non rappresentano in nessun modo l'opinione della Società ACF Fiorentina SpA e sue collegate.

© Copyright 2011