Loading...

Italia-USA 3-1: buona partenza in Confederation Cup

by francesco
Condividi su Facebook
16 giu 2009

L’Italia fa il suo esordio in Confederation Cup battendo gli Stati Uniti (proprio nel giorno del primo vertice Obama-Berlusconi). Come era da attendersi non è stata una gara semplice per gli azzurri che infatti si trovavano sotto di una rete alla fine del primo tempo.

La scossa alla squadra è venuta dall’inserimento al 56° di due giovanotti, Giuseppe Rossi e Riccardo Montolivo. A proposito, se alla lettura ci fosse qualcuno che conosce Bucchioni de La Nazione fategli presente che il giocatore si chiama “Giuseppe” e non “Giovanni” come più volte ha scritto nel suo editoriale di oggi. Come dicevo dal momento dell’ingresso in campo dei due giocatori la partita assumeva un andamento diverso, anche se l’Italia ha corso troppi pericoli in difesa pur essendo in superiorità numerica fin dal 35° del primo tempo. Doppietta di Rossi e infine De Rossi, tre splendide reti.

Prosegue...

Tags: , , ,

partita | nazionale | coppa

Confederation e mercato estivo in tinte viola

by francesco
Condividi su Facebook
15 giu 2009

Ieri ha preso il via questa sorta di Mini-Mondiale del quale ho già scritto e denominato Confederation Cup (Coppa delle Confederazioni). Per noi viola acquista importanza per il fatto che i nostri colori sono rappresentati da ben 4 giocatori (Felipe Melo, Gamberini, Montolivo e Gilardino). Inizio oggi pomeriggio con la partita Brasile-Egitto e poi all’ora di cena Italia-USA.

Ieri intanto si sono svolte le prime due gare dell’altro girone, la prima, Iraq-Sudafrica è stata abbastanza noiosa fino a 15 minuti dal termine quando gli africani hanno tentato per lo meno di portare a casa il risultato senza per altro riuscirvi (clamorosa l’unica vera occasione in cui uno stesso giocatore africano ha “parato” il tiro diretto in porta da un suo compagno). Diversa invece la partita serale e che vedeva schierate Spagna e Nuova Zelanda. Le “Furie Rosse” nei primi 20 minuti hanno ridicolizzato i “Kiwi” segnando ben 4 reti (tripletta di Torres). Con un minimo di equilibrio in più la ripresa che comunque vedeva gli spagnoli arrotondare ancora andando a segno per la quinta volta con Villa.

Prosegue...

Tags: , , ,

mercato | nazionale | Editoriale

Confederation Cup: oggi il via

by francesco
Condividi su Facebook
14 giu 2009

Ci siamo, oggi 14 giugno prende il via la Confederation Cup 2009. La manifestazione vedrà impegnate 8 nazionali sui terreni di gioco che il prossimo anno ospiteranno la Coppa del Mondo 2010.

Non tutti però conoscono questa manifestazione anche perchè nel tempo ha cambiato spesso formula, cadenza e nome.
La manifestazione originariamente si chiamava Coppa Re Fahd e, a partire dal 1992, veniva organizzata in Arabia Saudita. La seconda edizione si svolse nel 1995, in entrambe queste due edizioni si giocava ad invito ed erano considerate a tutti gli effetti partite amichevoli.
confederationscup Dal 1997, anno della terza edizione, fu direttamente la FIFA ad organizare la manifestazione e ne fu anche fissata la cedenza come biennale. Dall’anno 2005 verrà definitivamente portata a cadenza quadriennale da disputare l’anno precedente a quello della Coppa del Mondo. In seguito la FIFA riconoscerà l’ufficialità dei risultati anche per le prime due edizioni saudite.
La formula attuale prevede che a partecipare siano la nazionale campione del Mondo (Italia), il paese organizzatore (Sud Africa), e le detentrici dei sei titoli continentali (CAF – Egitto, CONMEBOL – Brasile, UEFA – Spagna, AFC – Iraq, OFC – Nuova Zelanda, CONCACAF – Stati Uniti).

Prosegue...

Tags: , ,

nazionale | news | coppa

Idee di mercato dalla Nazionale

by francesco
Condividi su Facebook
06 giu 2009

Guardare la partita della Nazionale disputata a Pisa questa sera e vinta per 3 a 0 sull’Irlanda del Nord dovrebbe far riflettere parecchio in chiave mercato.

Proviamo a fantasticare in chiave viola iniziando dalla difesa.

Prosegue...

Tags: ,

mercato | Editoriale | nazionale

Felipe Melo: Samba !!! Primo gol carioca.

by Francesco
Condividi su Facebook
10 apr 2009

Per chi se lo fosse perso ecco il gol di Felipe nell'ultima partita vinta da Brasile:

Tags: ,

nazionale | news

Italia-Brasile 0-2: la fantasia al potere

by francesco
Condividi su Facebook
11 feb 2009

Ieri sera la compagine carioca ha surclassato gli azzurri, un due a zero che non lascia spazio a dubbi in merito a chi abbia comandato il gioco.

L'Italia aveva iniziato anche bene, lancio di Pirlo per l'inserimento di Grosso che al volo batteva Julio Cesar, ma l'arbitro annulla per offside (dubbio). In pratica l'Italia finisce lì ed entrano in gioco le magie di veri artisti del calcio: Ronaldinho, Robinho e Maicon su tutti. Ma a mio avviso la partita l'hanno vinta Gilberto Silva e Felipe Melo, autentici "dominatori oscuri" del centrocampo. Montolivo e De Rossi inesistenti, ci prova Pirlo, ma forse gli anni iniziano a farsi sentire e l'agilità degli avversari lo annichilisce. Sotto tono anche le prestazioni di Legrottaglie, Pepe e Gilardino.

Finito il primo tempo, con il passivo di due reti già consolidato, inizia il valzer dei cambi (ricordiamo che è una gara amichevole e sono stati concordati 6 cambi), entrano Camoranesi, Perrotta e Aquilani a centrocampo, Toni e Rossi in attacco, sul finire della gara troverà spazio anche Dossena. Ma niente cambia, forse un po' più di possesso palla e qualche spunto di Giuseppe Rossi, un gol mangiato da Toni a due passi da Julio Cesar il quale d'istinto para il colpo di testa dell'ex viola. Prosegue...

Tags: , , , ,

nazionale | partita

Italia-Brasile: una sfida senza tempo

by francesco
Condividi su Facebook
10 feb 2009

Le occasioni per incontrarsi in gare ufficiali non sono moltissime, aumenteranno grazie a manifestazioni tipo la Confederation Cup, altrimenti Italia-Brasile era ed è una gara da fase finale di Coppa del Mondo. Ed infatti le statistiche ci dicono questo per quanto riguarda le precedenti dodici sfide.

E' anche la partita che mette in campo 9 trofei mondiali, nessuna altra sfida ne potrebbe vantare altrettanti. Oltre a questo è impressionante la dote di "campioni" delle due Nazionali più titolate, è un po' "La Storia del Calcio". I miei ricordi possono spingersi fino al "Mundial '82", e non possono che venirmi in mente nomi come Antognoni, Rossi, Scirea, Tardelli, Collovati, Zoff, Gentile, Cabrini, Conti, Ciccio Graziani .... ed ancora Zico, Eder, Falcao, Cerezo, Edhino, Socrates ... comunque, "bando alle ciance", questa sera spero che sia gara vera e spettacolare, da un parte la tattica al servizio della tecnica, dall'altra la fantasia al servizio della tecnica, in mezzo spero numeri di classe cristallina.

Evviva il calcio, evviva le brasiliane !!!

Tags: ,

nazionale

Felipe Melo chiamato da Dunga per la Seleçao

by francesco
Condividi su Facebook
27 gen 2009

Se lo merita, per quello che fino ad oggi ha dimostrato e per quelle che sono le sue potenzialità: Felipe Melo ormai è un punto fermo della Fiorentina.

E' un pilastro, fisico statuario, è una colonna portante della struttura viola. Anche i più scettici, quelli che storcevano la bocca ancor prima di vederlo all'opera, oggi sono convertiti alla "Melo-Mania". E questo non è sfuggito al nostro caro e vecchio Carlos Dunga, CT della Nazionale verde-oro, il quale ha pensato bene di cogliere l'occasione della partita contro l'Italia in programma il 10 febbraio per iniziare ad inserire il centrocampista nei ranghi. Come avviene spesso quando gioca il Brasile in gare europee, il CT ha favorito i giocatori già in Europa, a discapito di quelli che giocano in patria, ma ciò non svilisce minimamente la convocazione, basta leggere la lista di giocatori per capirlo.

Felipe è un ottimo giocatore, un autentica "Corvinata" che oggi molti grandi club europei ci invidiano (si parla di richieste dalle più blasonate squadre del continente). Ha caratteristiche decisamente diverse rispetto a Liverani, il suo predecessore al centro della linea mediana viola, meno fantasioso, molto più interditore, è comunque capace di dare ordine e fra le tante è anche dotato di un discreto lancio. Prosegue...

Tags: , , ,

Editoriale | nazionale | news

Montolivo delude in Nazionale

by francesco
Condividi su Facebook
20 nov 2008

Alla luce delle ultime prestazioni in Nazionale, le recenti dichiarazioni di Montolivo sembrano ancora più fuoriluogo e pretenziose. Intendiamoci, a me Riccardo piace come giocatore, ma l'autocelebrarsi come giocatore arrivato e a definirsi "forte" mi ha fatto solo pensare ad un giocatore poco ambizioso al quale piace cullarsi sugli allori (quali poi non si sa).

Non ho visto tutto il primo tempo, mi è mancato l'ultimo quarto d'ora, ma mi è bastato per notare il suo fare spaesato, il suo terrore quasi ogni qual volta si trovava con la palla fra i piedi. C'è stata un'azione in particolare che mi ha fatto pensare, metà del primo tempo, Camoranesi gli serve la palla in proiezione offensiva, aveva lo spazio per poter puntare l'uomo, o comunque per verticalizzare, niente, appena avuta la palla sul piede ha pensato bene di restituire, male, la palla al compagno costringendolo ad un intervento che gli ha procurato il cartellino giallo.

Prosegue...

Tags:

Editoriale | nazionale

Un mercoledì ... Nazionale

by francesco
Condividi su Facebook
19 nov 2008

La settimana sportiva, come capita di sovente, è monopolizzata dalle vicende azzurre. Ieri sera c'è stato il prologo con la trasferta tedesca degli azzurrini di Casiraghi (si ... l'amico di Mareggini per intenderci), i quali hanno rimediato una sconfitta di misura. Questa sera tocca ai fratelli maggiori.

Le indiscrezioni indicano come unico viola fra i titolari quel Riccardo Montolivo che proprio domenica scorsa ha forse giocato la sua migliore partita stagionale. Potrebbero entrare nella ripresa sia Gamberini che Gilardino. Sarà interessante anche osservare il talento Giuseppe Rossi che, come dicono in tanti, è di sicuro il giovane più promettente del panorama italiano.

Prosegue...

Tags: , , ,

nazionale | news

Powered by BlogEngine.NET 2.8.0.0
Theme by Mads Kristensen Adattato da Francesco Mori
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

Chi Sono ...

Ovviamente un tifoso Viola. Dalla nascita.

Sono un "ragazzo" di quasi 40 anni, sono un informatico e l'unione di queste due passioni hanno portato alla nascita di questo blog (tra pochi mesi festeggerò il quinto compleanno !).

Non cercate qui le informazioni dell'ultimo momento, non sono un giornalista, semmai fatemi compagnia nel commentare tutto quello che accade intorno alla Fiorentina.

E, ricordate, il Popolo Viola siamo NOI !! Tutti gli altri sono impostori

Agli amici consiglio

RecentPosts

RecentComments

Commenti RSS

Disclaimer

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica poiché non viene aggiornato con periodicità regolare. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001.
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scrtto e ogni altro mezzo di diffusione. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure.
Le opinione espresse qui rappresentano il mio personale punto di vista e di eventuali collaboratori e non rappresentano in nessun modo l'opinione della Società ACF Fiorentina SpA e sue collegate.

© Copyright 2011