Loading...

Tanti Auguri

by Francesco
Condividi su Facebook
02 ott 2007

Premetto che non lo conosco, però da tifoso Viola quale sono ho sempre apprezzato il modo e lo stile di fare radio e tv da parte di Leonardo Bardazzi, volto di Canale 10 e voce di Radio Blu. Dal blog di David Guetta apprendo che ieri era il suo compleanno, quindi, oltre a rinnovargli il più grande in bocca al lupo per poter superare la difficile prova che la vita gli ha riservato (e non chiedetemi cosa, primo perchè non lo so e secondo perchè giustamente la vita è la sua e se vorrà renderlo pubblico lo farà lui stesso), vorrei anche io, nel mio piccolo, unirmi virtualmente all'abbraccio che tante persone gli hanno riservato per il suo compleanno.
Auguri Leonardo, ti aspettiamo !!!


Forza Leo e Forza Viola

Tags:

Editoriale | news

Lutto per Vanden Borre

by Francesco
Condividi su Facebook
18 set 2007

Mi unisco al cordoglio già espresso su tanti altri siti per Vanden Borre il quale oggi viene colpito da un gravissimo lutto in famiglia: la perdita della madre.

Forza Anthony.

Tags: ,

Editoriale | news | ricorrenze

Sempre la solita storia ....

by Francesco
Condividi su Facebook
11 giu 2007

Oggi vorrei riflettere su quello che è accaduto fra j**e e Spezia ai danni dell'Arezzo. Tutti conosciamo le potenzialità espresse nel campionato cadetto dalla squadra di Torino ed è palese la differenza tecnica con lo Spezia, residente nei bassi fondi della classifica. Per farla breve, perdere in casa propria al 90mo pare proprio una beffa per la squadra Toscana che si vede retrocessa nonostante la vittoria per 3-1 sul Treviso. E Conte denuncia la poca sportività dei sui ex datori di lavoro (mi viene da dire, quando era di la non si lamentava tanto ...)

"Retrocedere così fa male però mi fa capire cose che già sapevo...Nel calcio si parla tanto, tutti sono bravi a parlare, adesso sembrava che i cattivi fossero fuori e che adesso ci fosse un calcio pulito, infatti siamo contenti tutti, evviva questo calcio pulito"

Quelli si sono offesi per queste dichiarazioni (cosa ci sarà da offendersi ...), io dico che ogni amante del calcio giocato dovrebbe offendersi di fronte a delle partite di fine stagione così fasulle.
La formula del campionato così com'è non può funzionare, deve essere rivista. Come non so e non essendo io un addetto ai lavori, non è neanche compito mio trovare la soluzione.

Forza Viola.

Tags:

Editoriale

Altre Due parole sulla Cempions Lig

by Francesco
Condividi su Facebook
03 mag 2007
Il Milan approda alla finale di Atene di Champions League.
Rimanendo il fatto che i rossoneri hanno avuto una agevolazione particolare per la partecipazione a questa manifestazione, non posso però esimermi dal sottolineare alcuni aspetti.
Per prima cosa gli inglesi mi restano un po' antipatici, troppo altezzosi, si credono di essere i migliori sempre. Poi, per quello che si è visto nel doppio confronto nutro forti speranze che il nostro Regonaldo possa un giorno vincere il Pallone d'Oro, si perchè confrontato con Cristiano Ronaldo, i lnostro giocatore è un fenomeno. Ronaldo mi pare il classico "tanto fumo e niente arrosto", non una fuga, non un dribling, ha solo rischiato di demolire la barriera milanista dove immancabilmente tirava le punizioni. Salvo solo Rooney e Giggs, il resto non c'era.
Nel Milan Seedorf, Gattuso, Pirlo e Ambrosini sopra a tutti, nell'ordine in cui gli ho citati. Dei mostri per grinta, agonismo, costruzione ed interdizione. Per fortuna del Milan che ieri sera Dida non ha dovuto cimentarsi nella cosa che peggio gli riesce negli ultimi tempi: la parata.
Per finire un piccolissimo appunto su quell'episodio di mancato fair play da parte del Manchester: penosi.
Adesso aspettiamo la finale con il Liverpool ed anche se il Milan è favorito non si può mai dire.


Forza Viola.

Tags: ,

Editoriale | news

La Nazionale ? Non è posto per lui

by Francesco
Condividi su Facebook
10 apr 2007
Le vacanze pasquali mi hanno impedito di seguire la partita con l'Ascoli, mi sto documentando, appena pronto farò il resoconto. Questa sera però ho avuto modo di assistere ad una partita a tennis ... ops ... di calcio, Manchester-Roma, terminata 7-1, estremamente facile sarebbe infierire sui giallorossi, ma non lo farò, anche perchè gli inglesi non è che mi stiano particolarmente simpatici dall'alto della loro presupposizione di essere "il verbo" quando si parla di calcio, quindi sorvolerò tutti questo per fermarmi invece su lui, Totti. In settimana aveva dichiarato che partite come questa lo esaltano molto più che della finale di Coppa del Mondo, io penso che di uno come lui possiamo benissimo fare a meno in Nazionale.
Io voto per escluderlo per sempre. Ciao Francesco.

Forza Viola.

Tags: ,

Editoriale | nazionale | news

Guidolin, un allenatore pieno di se ...

by Francesco
Condividi su Facebook
12 mar 2007

Francesco Guidolin, un allenatore che spesso ha saputo ricavare dalle proprie squadre anche più di quello che era lecito attendersi, insomma bravo e fino ad oggi anche serio.

Per la verità qualche dubbio già lo si era avuto nel match di andata al Franchi sulla sua correttezza, ma sorvoliamo visto che lui è il paladino della sportività per autoproclamazione. Cosa accade oggi, Guana un suo giocatore fa un mezzo scivolone a metà campo sbagliando completamente l'intervento sulla palla. Li vicino c'è Mutu, prende la palla e scatta verso la porta, contemporaneamente Guana si accascia tenendosi la coscia come quando si è incorsi in uno strappo o in una stiratura. Mutu fa fuori due avversari e prima che il terzo possa intervenire, in diagonale, trafigge Fontana. Scatta la caccia a l'uomo su Mutu, Liverani cerca di frapporsi, Di Michele rimedia un giallo. Riprende la partita ed è qui che Guidolin "svalvola" completamente, si scaglia contro la panchina Viola accusando Prandelli non si sa bene di cosa, viene cacciato. La partita prosegue e Guana, che forse si era più impressionato che infortunato, finirà la gara in campo.
Al termine della partita Guidolin protesta non contro Mutu ed i giocatori Viola per non aver buttato fuori la palla, ma bensì contro Prandelli perchè a suo dire avrebbe dovuto "ordinare" ad i suoi di stare fermi e subire una rete per pareggiare il vile atto. Promette di non parlare mai più a Prandelli, un po' come feci io l'ultima volta quando avevo 7 o 8 anni con un mio amichetto ...
A questo punto vorrei fare alcune riflessioni, le direttive arbitrali suggeriscono di continuare il gioco anche in caso di infortunio dei giocatori, sarà responsabilità dell'arbitro fermare il gioco; Mutu continua a giocare, non da meno fanno i difensori Palermitani, erano 4 più il portiere e nessuno si è fermato per richiamare l'attenzione dell'arbitro; Guana, come già detto, evidentemente non era così grave da dover prestare soccorso con l'eliambulanza; i giocatori Palermitani, seguendo i dettami assoluti della sportività, hanno picchiato duro nel proseguo della partita, ne è testimone l'espulsione di Zaccardo; adesso che si è proclamato paladino della sportività, sono curioso di vedere quante volte Guidolin rifiuterà un gol realizzato dai suoi in fuori gioco, quante volte chiederà l'espulsione di un proprio giocatore che rifila una gomitata oppure suggerirà al quarto uomo quando un proprio difensore commetterà un fallo da rigore non visto ...
A Francè se hai deciso che il mestiere dell'allenatore non ti soddisfa più, smetti, ma fallo con signorilità, e non andare a dire che c'è gente che si riempie la bocca con la sportività quando tu, in campo, ti lasci andare a delle reazioni così vergognose, degne solo del peggior allenatore degli amatori (con tutto il rispetto si intende).
Faccio un aggiunta al post dopo aver letto un po' di articoli e ascoltato un po' di servizi tv, il Palermo in questa stagione ha segnato ben due rete con giocatori avversari a terra, Palermo-Livorno e Palermo-Catania. Evvai Guidolin adesso ti possiamo dare anche il premio coerenza.

Forza Viola !!

Tags: , ,

campionato | Editoriale | news | partita

2006: Un anno di record e di bastonate

by Francesco
Condividi su Facebook
28 dic 2006
Ormai rimangono pochi giorni di questo 2006, un anno controverso, un record di risultati, ma anche lo scandalo del calcio truccato (diciamo così, poi lo sappiamo tutti che è stato solo fumo negli occhi, cambiare tutto per non cambiare niente). La Champions League conquistata a suon di risultati vanificata da quell'assurda penalizzazione. Il popolo Viola che ancora una volta dimostra a tutta Italia dove abita la civiltà, non come in altri posti dove i provvedimenti non vengono presi per timore di turbative all'ordine pubblico.
I fratelli Della Valle non hanno mancato di ribadire ancora una volta il loro pensiero durante la festa Viola di Natale, una delle poche cose che ancora da loro un incentivo a continuare questa avventura nel calcio sono i giovani: il futuro. Ed il futuro devono essere i giovani.
Adesso e per un mese circa inizierà il valzer delle voci di mercato, tanti nomi che circolano, probabilmente qualche partenza, prababilmente nessun arrivo, questo per quanto riguarda noi, ma anche anche per gli altri, pochi soldi poche pazie.
Come consuetudine negli ultimi giorni di ogni anno assisteremo ai vari reportage che ci risssumono in pochi secondi tutto quello che è accaduto in 12 mesi, vedremo, se ci sarà materiale interessante sul calcio e sarà possibile pubblicarlo non mancherò certo di farlo.

Per non rischiare magari di non avere tempo di farlo in seguito mi anticiperò e faccio a tutti un augurio di felice anno nuovo, che possa essere dispensatore di grandi cose per tutti, ma soprattutto per noi Viola e per la Fiorentina !!! BUON 2007 !!!

Tags: ,

Editoriale | news | ricorrenze

Powered by BlogEngine.NET 2.8.0.0
Theme by Mads Kristensen Adattato da Francesco Mori
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

Chi Sono ...

Ovviamente un tifoso Viola. Dalla nascita.

Sono un "ragazzo" di quasi 40 anni, sono un informatico e l'unione di queste due passioni hanno portato alla nascita di questo blog (tra pochi mesi festeggerò il quinto compleanno !).

Non cercate qui le informazioni dell'ultimo momento, non sono un giornalista, semmai fatemi compagnia nel commentare tutto quello che accade intorno alla Fiorentina.

E, ricordate, il Popolo Viola siamo NOI !! Tutti gli altri sono impostori

Agli amici consiglio

RecentPosts

RecentComments

Commenti RSS

Disclaimer

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica poiché non viene aggiornato con periodicità regolare. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001.
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scrtto e ogni altro mezzo di diffusione. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure.
Le opinione espresse qui rappresentano il mio personale punto di vista e di eventuali collaboratori e non rappresentano in nessun modo l'opinione della Società ACF Fiorentina SpA e sue collegate.

© Copyright 2011