Loading...

Pantaleo regna ....

by Webmaster
Condividi su Facebook
12 giu 2007
12/06/2007
 

Da quello che si legge e si sente, il nostro Pantaleo è un uragano inarrestabile, praticamente sta trattando il 50% dei giocatori in Europa, ma è risaputo quanto sia semplice "inventare" il mercato estivo da parte dei media.

Veniamo invece alle cose concrete, ieri sono stati a Firenze per le visite mediche i due giovani Cechi Ondrej Mazuch, difensore, e Jan Hable, centrocampista. I due hanno colto anche l'occasione per fare un giro turistico in centro. Dopo le voci che si sono susseguite nella giornata di ieri, oggi dovrebbe essere ufficializzato il passaggio di Balzaretti in Viola, già nel tardo pomeriggio il giocatore interpellato non negava il passaggio e, come si sa, in questi casi una non negazione equivale ad una ammissione. Aspettiamo.

Sul fronte trattative ancora in stallo la trattativa per Semioli, mentre si aggiungono voci per un interessamento nei confronti di Nocerino e Aquilani, visti entrambi ieri sera nella Nazionale U21. Il primo è un faticatore di centrocampo, un argine davanti alla difesa, mentre il secondo, più famoso, è simile come attitudine di gioco al proprio compagno di club De Rossi, dal quale per altro è chiuso. Entrambi validi giocatori anche se Aquilani è sicuramente più talentuoso, fra i due è ovvia la mia preferenza. Dopo giorni in cui affermava di non voler rinforzare le dirette concorrenti, il buon vecchio Zamparini, fa retro front sul fronte Barzagli, dicendosi disponibile alla cessione anche alla Fiorentina dietro adeguato pagamento. Sul fronte partenze si registra la richiesta del Parma per il riscatto di Parravicini e il prestito del portiere Avramov, la Fiorentina richiede adeguata contropartita tecnica (Cigarini).

Per finire un nota a riguardo delle quote presentate ieri da SNAI su l'esito del prossimo campionato, la Fiorentina viene data a 20, dietro a Inter, Milan, J**e e Roma, a parte che non concordo con la quota attribuita agli zebrati monocromatici, forse è dettata solo dalla fiducia in una campagna acquisti che ancora per la verità vede certa la partenza di Trezequet e probabile quella di Camoranesi, unico arrivo Iaquinta, insomma a me pare una squadra inferiore a quella tornata in A, considerando poi che Del Piero ha un anno in più e Nedved è in ododre di ritiro. Stesso discorso per quanto riguarda la Roma, non mi sembra che nel campionato appena concluso abbia dimostrato questa superiorità così marcata, anzi avrei voluto vedere come andava a finire se partivamo senza penalizzazione.




Forza Viola.

Tags:

import | news

[Bookmark] Pazzolivo

by Webmaster
Condividi su Facebook
12 giu 2007
12/06/2007
 

Pare fossi l'unico a non conoscere ancora il blog Pazzolivo.com, oggi ho posto rimedio facendoci un giro. E' molto carino e divertente creando questo "Rapporto Pelican" sulla coppia di gioielli Viola, Pazzini e Montolivo, sostenendo che sono la ... stessa persona. Fateci un giro.




Forza Viola.

Tags:

import | news

Il punto ....

by Webmaster
Condividi su Facebook
08 giu 2007
08/06/2007
 
Vediamo di fare un po' il punto della situazione fra voci vocine e vocette.
Oggi è apparso il comunicato della Fiorentina:
La Fiorentina comunica che questa mattina, con reciproca soddisfazione delle parti, è stato siglato l'accordo per il prolungamento del contratto di Dario Dainelli. Dainelli, capitano e pilastro della miglior difesa del campionato, rimarrà legato alla Fiorentina per altri 4 anni.

Quindi il discorso Dainelli è chiuso.
Semioli e Balzaretti paiono sulla strada che porta a Firenze anche se sarà necessario discutere ancora su qualche dettaglio. Sul fronte degli stranieri, si mormora che Corvino sia contemporaneamente in una decina di posti diversi, praticamente la Fiorentina è interessata ad una 50ina di calciatori.
Sicuramente Corvino non ci farà capire niente fino all'ultimo minuto, per poi stupirci con un giocatore che magari non era mai stato menzionato.


Forza Viola.

Tags:

import | news

Il punto ....

by Webmaster
Condividi su Facebook
04 giu 2007
04/06/2007
 
Il mercato sta già monopolizzando i media ed io non sono certo immune da questa malattia ... anche perchè non potrei parlare di Nazionale senza dire cose brutte (a proposito, ma Donadoni il giaccone lo ha riciclato da Livorno ?!?!).
Toni si è unito a quelle migliaia di italiani che hanno scelto di trovare fortuna in Germania e quindi il discorso è archiviato. Grazie e arrivederci.
Quattro giovanotti di buone speranza sono già ufficialmente accasati in riva all'Arno, parlo di Lupoli, Vanden Borre, Hable e Mazuch.
Grande "puzzo" intorno al nome di Liverani il quale comunque smentisce di essere in procinto di andarsene da Firenze, anzi, il suo intento è quello di onorare fino al termine il contratto, quindi anche il prossimo anno, a meno di sorprese, Fabio sarà vestito di Viola e se lui accettasse l'idea che potrebbe anche trovare poco spazio e di non seminare zizzania, io non sarei contrario a tenerlo.
Il modulo: pare che se la Fiorentina tornasse ad un più consueto 4-4-2 debba succedere il cataclisma, come titolano alcuni giornali ... io non credo, comunque vedremo.
Il centrocampo: l'ipotesi di cambiamento del modulo, a detta dei giornalisti, si evince dal tipo di giocatori che la Fiorentina sta seguendo, ali forti (Semioli, Marchionni) centrale energico e tecnico nello stesso tempo (Diarra).
Infine riporto quella che potrebbe essere, secondo violanews.com, la probabile formazione:
Frey; Ujfalusi, Barzagli, Gamberini, Pasqual; Semioli, Montolivo, Diarra (Menegazzo), Jorgensen; Mutu, Pazzini.
Non male, ma sulla destra a mio avviso dovrebbe fare il suo rientro Santana con il buon Martin pronto ad ogni evenienza. Barzagli in difesa non so, in certe partite pare un fuoriclasse altre volte pare stia giocando la prima gara della sua vita.


Forza Viola.

Tags:

import | news

[Nazionale] Nesta: addio alla maglia azzurra ?

by Webmaster
Condividi su Facebook
29 mag 2007
29/05/2007
 
Sinceramente non riesco a capirle certe cose. Cosa significa rinunciare alla maglia azzurra ? Secondo il mio modo di vedere non c'è un senso logico se non quello dei pochi soldi percepiti. Donadoni dice di comprendere le motivazioni di Nesta, ce le comunichi anche a noi perchè così sinceramente non capiamo. Le uniche che potrei capire sarebbero motivazioni di ordine fisico, di salute, ma ciò significherebbe rinunciare ad alla carriera non alla Nazionale.


Forza Viola.

Tags:

import | news

Quell'orgoglio che non esiste più

by Webmaster
Condividi su Facebook
29 mag 2007
29/05/2007
 
Un tempo, dove gli uomini erano veramente signori, dove onore e orgoglio non erano solo parole comprese nel vocabolario, quel tempo, neanche tanto lontano, ha visto il sacrificio di tanti per fare una Nazione, per avere l'onore di riconoscersi dietro una bandiera, dei colori. Oggi ci sono piccoli uomini che si rifiutano di "giocare" per la squadra che rappresenta il proprio Paese. Io mi vergogno per loro, ma loro evidentemente non possono vergognarsi di qualcosa che non gli sfiora minimamente.
Chi sa, forse alla fine vuoi vedere che dietro dietro è sempre una questione di soldi ?
Di certo non meritate di essere Italiani. Tanto dovevo.


Forza Viola e Forza Italia.

Tags:

import | news

Incontro Toni-Della Valle: comunicato stampa

by Webmaster
Condividi su Facebook
28 mag 2007
28/05/2007
 
Dopo l'incontro avvenuto questa mattina fra le parti la società gigliata ha emesso il seguente comunicato stampa:

La Fiorentina comunica che questa mattina, come più volte annunciato, il Presidente Andrea Della Valle ha incontrato Luca Toni. Ringraziandolo per l'importante contributo che ha dato alla squadra in queste due stagioni con ben 49 goal segnati, il Presidente ha ritenuto opportuno assecondare la volontà dell'attaccante di proseguire la carriera in un altro Club.

Un capitolo importante si chiude, ma ormai credo che il popolo viola abbia imparato che gli amori nascono, crescono, ma possono anche svanire, salutiamo Luca senza rancore e senza rimpianti.



Forza Viola.

Tags:

import | news

Tutti in vacanza

by Webmaster
Condividi su Facebook
28 mag 2007
28/05/2007
 
Il campionato è finito, archiviata anche questa stagione piena di anomalie (alla faccia degli interisti) adesso ci attende un periodo di vacanze dal calcio giocato, tutto l'interesse sarà catalizzato dal mercato sempre che non esploda qualche nuovo bubbone scandalistico.
Per tornare alla giornata di ieri allo stadio abbiamo potuto assistere ad una bella festa, certo la partita faceva poco testo, i giochi erano già fatti, questo però non toglie che protagonisti ieri in campo sono stati quelli che forse il prossimo anno saranno i catalizzatori del gioco, mi riferisco a Mutu e Pazzini ed ovviamente a il mitico Reginaldo. A volte mi chiedo se sia sempre necessario giocare per vincere qualcosa, partite come quella di ieri sono insignificanti dal punto di vista della classifica, eppure quasi sempre ne escono fuori gare in cui il gesto tecnico ritorna protagonista mentre la tattica risulta meno importante. proviamo a chiederci, dov'è racchiusa la bellezza del calcio? Nella diligenza tattica, nello schema applicato oppure nella prodezza del singolo, nello scambio nello stretto tutto di prima, nel lancio millimetrico in profondità, nel dribling, nella rovesciata, in quella palla che compie una traiettoria incredibile? Ecco, forse troppo tempo viene dedicato alla tattica, al movimento corale della squadra e troppo poco viene lasciato all'inventiva del giocatore. Pensiamo a quello che accadeva al Milan di Sacchi, vinceva lo scudetto è vero, ma la gente allo stadio cosa vedeva, a quale spettacolo assisteva se una squadra finiva il campionato subendo 10 reti e realizzandone 30. Ve lo dico io: a niente. Se al calcio togliamo il gol, il gesto tecnico, la prodezza, togliamo tutto. Mi capita di seguire una squadretta di bambini, osservando loro si nota che la gioia ed il dispiacere per una vittoria od una sconfitta non sono niente confrontati alla felicità che illumina i loro occhi dopo aver segnato una rete. Troviamo il modo di premiare la spettacolarità del calcio, sarà tutto più bello e divertente.

Forza Viola.

Tags:

import | news

Un sincero Augurio

by Webmaster
Condividi su Facebook
28 mag 2007
28/05/2007
 
Leonardo Bardazzi, per chi tifa Fiorentina e segue Canale 10 oppure Radio Blu è un nome conosciuto, per gli altri basti sapere che è uno dei migliori giovani giornalisti sportivi del panorama regionale. Detto questo ho appreso, consultando il blog di David Guetta, che Leonardo ha dei problemi di salute in questo momento, ovvio pensare che siano seri. Per la simpatia che ho sempre avuto nei suoi confronti, per la stima che un giovane garbato, pacato e preparatissimo è riuscito a guadagnarsi, vorrei unirmi ai già molti messaggi di solidarietà e sostegno augurandogli una pronta guarigione aspettandolo, come dice David, pronto per l'inizio della nuova stagione a raccontarci come suo solito la nostra amata Fiorentina.
Un caro saluto,
Francesco


Forza Viola e Forza Leo.

Tags:

import | news

Cosa bolle in pentola

by Webmaster
Condividi su Facebook
25 mag 2007
25/05/2007
 
Toni ha dichiarato alla stampa che non è detto che lui vada a giocare in Germania, e da qui è iniziata una valanga di polemiche sulla necessità di esternare in questo momento. Io forse ho una visione un po' particolare del mondo, ma a me non hanno fatto nessun effetto particolare. Sappiamo che è previsto questo famigerato incontro con Della Valle, sappiamo anche che Toni se vuole andarse è probabilmente libero di farlo, ma come è libero di andarse è facile che sia anche libero di rimanere. Vedremo come andrà a finire, la speranza è che comunque, preservando gli interessi della squadra, sia un affare per tutti.
Ieri finalmente c'è stato un meritatissimo premio per Frey, la convocazione in Nazionale. Dopo l'infortunio della scorsa stagione quest'anno è tornato su livelli importanti e di certo ha dato un contributo fondamentale in quella che è la difesa meno battuta del campionato. Una difesa che potrebbe essere rivoluzionata oppure rimanere anche quella che è, il mercato incombe.

Forza Viola.

Tags:

import | news

Powered by BlogEngine.NET 2.8.0.0
Theme by Mads Kristensen Adattato da Francesco Mori
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

Chi Sono ...

Ovviamente un tifoso Viola. Dalla nascita.

Sono un "ragazzo" di quasi 40 anni, sono un informatico e l'unione di queste due passioni hanno portato alla nascita di questo blog (tra pochi mesi festeggerò il quinto compleanno !).

Non cercate qui le informazioni dell'ultimo momento, non sono un giornalista, semmai fatemi compagnia nel commentare tutto quello che accade intorno alla Fiorentina.

E, ricordate, il Popolo Viola siamo NOI !! Tutti gli altri sono impostori

Agli amici consiglio

RecentPosts

RecentComments

Commenti RSS

Disclaimer

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica poiché non viene aggiornato con periodicità regolare. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001.
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scrtto e ogni altro mezzo di diffusione. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure.
Le opinione espresse qui rappresentano il mio personale punto di vista e di eventuali collaboratori e non rappresentano in nessun modo l'opinione della Società ACF Fiorentina SpA e sue collegate.

© Copyright 2011