Loading...

Si diceva le voci ...

by Francesco
Condividi su Facebook
29 dic 2006

Amauri lungo stop, Pazzini a Palermo, Bojinov-Gilardino lo scambio di gennaio ... e poi cosa altro bolle in pentola. Prima cosa se anche queste operazioni dovessero andare in porto a mio avviso dovrebbero essere esclusivamente prestiti e, secondo, io vedrei di farci scivolare dentro eventualmente Barzagli. Che ne dite ? I sogni son desideri ...

A parte gli scherzi, forse l'unica operazione che potrebbe essere veramente interessante potrebbe essere quella con il Palermo, uno scambio Bojinov-Barzagli, nell'eventualità che il bulgaro venga rimandato al mittente dalla j**e (non ce la fo, non insistete ... ). Non credo che il Milan mandi Gilardino a fare la panca a Toni, come non credo che lui gradisca ciò.

Intanto festeggiamo l'arrivo dell'anno nuovo, per adesso l'unico arrivo sicuro.

Tags:

mercato | news

2006: Un anno di record e di bastonate

by Francesco
Condividi su Facebook
28 dic 2006
Ormai rimangono pochi giorni di questo 2006, un anno controverso, un record di risultati, ma anche lo scandalo del calcio truccato (diciamo così, poi lo sappiamo tutti che è stato solo fumo negli occhi, cambiare tutto per non cambiare niente). La Champions League conquistata a suon di risultati vanificata da quell'assurda penalizzazione. Il popolo Viola che ancora una volta dimostra a tutta Italia dove abita la civiltà, non come in altri posti dove i provvedimenti non vengono presi per timore di turbative all'ordine pubblico.
I fratelli Della Valle non hanno mancato di ribadire ancora una volta il loro pensiero durante la festa Viola di Natale, una delle poche cose che ancora da loro un incentivo a continuare questa avventura nel calcio sono i giovani: il futuro. Ed il futuro devono essere i giovani.
Adesso e per un mese circa inizierà il valzer delle voci di mercato, tanti nomi che circolano, probabilmente qualche partenza, prababilmente nessun arrivo, questo per quanto riguarda noi, ma anche anche per gli altri, pochi soldi poche pazie.
Come consuetudine negli ultimi giorni di ogni anno assisteremo ai vari reportage che ci risssumono in pochi secondi tutto quello che è accaduto in 12 mesi, vedremo, se ci sarà materiale interessante sul calcio e sarà possibile pubblicarlo non mancherò certo di farlo.

Per non rischiare magari di non avere tempo di farlo in seguito mi anticiperò e faccio a tutti un augurio di felice anno nuovo, che possa essere dispensatore di grandi cose per tutti, ma soprattutto per noi Viola e per la Fiorentina !!! BUON 2007 !!!

Tags: ,

Editoriale | news | ricorrenze

Saldi di metà stagione

by Francesco
Condividi su Facebook
28 dic 2006

Il valzer di voci che si rincorrono o meglio, che rincorrono i giocatori presunti partenti, iniziano ad essere più insistenti e numerose.
Figo in Arabia, Beckham all'Inter, Cassano al Milan, Fiore al Livorno, metà dell'Ajax alla Fiorentina. Siamo solo all'inizio, ne vedremo ... ne sentiremo delle belle.

Io comunque avrei una proposta da fare: limiterei il mercato d'inverno a soli giocatori under 25, cioè chi ha bisogno di rinforzi deve obbligatoriamente ingaggiare giocatori giovani, meglio ancora fossero Italiani (UE non ascoltare ...), è necessario che le società professionistiche per colmare la mancanza cronica di liquidità sviluppino i settori giovanili in modo da formare in casa i campioni di domani.

Tags:

mercato | news

Amauri: Out

by Francesco
Condividi su Facebook
27 dic 2006

Amauri nell'ultima gara di campionato disputata lo scorso fine settimana ha riportato un grave infortunio al ginocchio (legamenti), il giocatore si è procurato la lesione scontrandosi con il portiere Manninger del Siena. Per lui si parla di un assenza dai campi di almeno 3/4 mesi. E' probabile che sia pronto per l'ultima fase del campionato prima dell'estate. - "Calciotoscano.it"

Tags:

news

Il dopo partita Fiorentina-Messina

by Francesco
Condividi su Facebook
27 dic 2006

Devo ammettere che me la sono presa comoda per commentare questa partita, ma il Natale non mi ha lasciato tempo da dedicare al calcio. Infatti, per la prima volta in questa stagione, non ho visto la partita della Fiorentina. Proverò quindi a fare un commento basandomi solo su quello che ho letto, ascoltato e riferitomi da altri.

Alla fine è stata una partita semplice, dominata fin da subito dalla Fiorentina e conclusa con un torello di 30 minuti. Il Messina è completamente sbandato, alla deriva più totale, non ha opposto la minima resistenza. Così alla fine del primo tempo sono già tre i gol in saccoccia, Toni, Potenza (al primo centro in Serie A) e Liverani. Il secondo tempo inizia con la maestosa rete di Mutu, il quale va ad inchinarsi verso il popolo Viola che mai si tira indietro nel dispensare amore verso questo tipo di giocatori. I paragoni sentiti nel dopo partita sono infiniti, Baggio, Antognoni, ma lui è Mutu, classe da vendere, colpi da fuoriclasse. Dopo, niente, la partita finisce qui, anzi, la partita non è mai iniziata, il Messina forse non è mai sceso in campo, colpito dall'interno dai propri problemi e dall'esterno da una Fiorentina che sta attraversando un momento veramente bello. Adesso la sosta Natalizia, il ritiro spagnolo e poi il 14 sarà di nuovo campionato con l'ultima giornata del girone d'andata sperando di aumentare ancora quel bel bottino già messo insieme: 18 + 15 = 33 punti, più o meno una media analoga allo scorso anno, insomma la Fiorentina si sta confermando una delle più forti compagini del panorama italiano.

Continuate così, ragazzi, colgo anche l'occasione per augurare buone feste ai lettori ed alla squadra tutta.

Tags: , , ,

campionato | partita | ricorrenze

Il dopo partita Cagliari-Fiorentina

by sanghino
Condividi su Facebook
21 dic 2006

Avanti tutta !!! E si, in giornate come questa il rimorso per la penalizzazione è ancora più grande. Tre punti presi in trasferta sono sempre un bel bottino, non tenendo conto della penalizzazione sarebbero 30 punti con ancora due giornate al termine del girone di andata, potenzialmente potrebbero diventare 36 che proiettati nel girone di ritorno danno 72 punti, non aggiungo nessun altro commento.
E' stata una partita dal doppio volto, Prandelli opta per un piccolo turn over a centrocampo, fuori Liverani, Montolivo in regia e dentro tre incontristi, Gobbi, Donadel e Blasi, la sensazione mia personalissima è che Montolivo ancora non senta la posizione arretrata di regista, ed infatti nel primo tempo la manovra stenta, la partita scivola sui binari dell'equilibrio assoluto, solo un lampo dei due attaccanti viola, Mutu e Toni fa volgere il match in favore della compagine gigliata. Il secondo tempo vede l'ingresso di Liverani, la partita cambia totalmente, adesso c'è meno prevedibilità, più dinamismo, forse meno filtro, meno copertura, ma il gioco vale la candela, Toni realizza la sua personale doppietta con un bel tocco di esterno destro che sorprende un po' tutti. Nel finale poteva anche arrivare il terzo gol, ma ve bene così, l'importante era vincere e convincere, la vittoria è arrivata e la squadra, specialmente nella seconda frazione ha pure convinto.
Per terminare, vorrei prendermi il lusso di dare un suggerimento a Prandelli, in questo periodo è evidente l'affanno della difesa, questa sera gioco forza le squalifiche e gli infortuni, il Mister ha dovuto optare per la soluzione Ufo centrale e potenza laterale destro, perché non riproporre la stessa soluzione anche domenica, in attesa che Dainelli, Gamberini e Kroldrup ritrovino lo smalto dello scorso anno (fra i tre io in questo momento lascerei il danese come titolare), come dice Corvino, è anche giusto dare fiducia alla rosa attuale, ma è anche giusto essere obbiettivi, nessuna bocciatura, solo la consapevolezza che alcuni giocatori in questo momento hanno bisogno di tirare un po' il fiato.

Forza Viola !!!

Tags:

import | news | partita

Powered by BlogEngine.NET 2.8.0.0
Theme by Mads Kristensen Adattato da Francesco Mori
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

Chi Sono ...

Ovviamente un tifoso Viola. Dalla nascita.

Sono un "ragazzo" di quasi 40 anni, sono un informatico e l'unione di queste due passioni hanno portato alla nascita di questo blog (tra pochi mesi festeggerò il quinto compleanno !).

Non cercate qui le informazioni dell'ultimo momento, non sono un giornalista, semmai fatemi compagnia nel commentare tutto quello che accade intorno alla Fiorentina.

E, ricordate, il Popolo Viola siamo NOI !! Tutti gli altri sono impostori

Agli amici consiglio

RecentPosts

RecentComments

Commenti RSS

Disclaimer

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica poiché non viene aggiornato con periodicità regolare. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001.
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scrtto e ogni altro mezzo di diffusione. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure.
Le opinione espresse qui rappresentano il mio personale punto di vista e di eventuali collaboratori e non rappresentano in nessun modo l'opinione della Società ACF Fiorentina SpA e sue collegate.

© Copyright 2011